I Venerdì di Casina Rossi

Amici Nostri ambasciatori di una Rassegna Teatrale dopo il Covid

Il teatro riparte anche a Castellana Grotte grazie alla FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori): piccoli passi insieme per tornare in scena!
Così il Gruppo Teatrale Amici Nostri si fa ambasciatore in loco per essere accanto alla FITA Puglia nell’iniziativa I Venerdì di Casina Rossi in Contrada Chiancafredda, 1020 a Castellana Grotte.

Si torna finalmente in scena dopo i tanti mesi di fermo a causa dell’emergenza Covid. Se pur con restrizioni e dispositivi di sicurezza, la cultura non si ferma e Fita Puglia dopo il Capodanno del teatro tenutosi a Giovinazzo lo scorso 14 Giugno, organizzato col supporto di Fita Nazionale e di tutte le regioni, si dimostra ancora una volta motore di brillanti iniziative che permettono alle realtà locali di rimettersi in marcia sulla strada dell’arte facendo rete.

Tre gli appuntamenti, tutti di Venerdì alle ore 21, per tornare a godere di cultura e teatro in una splendida cornice naturale.

Si comincia il 17 Luglio con Coppia aperta, quasi spalancata di Dario Fo e Franca Rame, portato in scena dalla Compagnia Artemisia Teatro di Bari.
Venerdi 24 luglio invece sarà la volta della Compagnia di casa: il Gruppo Teatrale Amici Nostri di Castellana Grotte infatti porterà in scena il suo Tre sull’altalena di Luigi Lunari, superando così le venti repliche e tornando in scena nel proprio paese dopo il successo di numerosi concorsi e rassegne teatrali nel panorama nazionale.
A chiudere invece, Venerdi 7 Agosto, sarà la Compagnia Calandra di Tuglie con il lavoro Assurdo a Sud, inedito della compagnia stessa, firmato da Giuseppe Miggiano.

L’ingresso è su prenotazione, per un massimo di 50 spettatori, telefonando al 347.18.06.809.

0 comments on “I Venerdì di Casina Rossi

Comments are closed.